CORONAVIRUS E ACCOGLIENZA

Niente allarmismi!
In ogni nostro centro di accoglienza nelle province di Lucca, Grosseto e Sassari, sono state affisse nelle bacheche le raccomandazioni dell' O.M.S e del Ministero della Salute nonché le disposizioni delle Regioni Toscana/Sardegna a cui i richiedenti asilo e i nostri operatori si dovranno attenere...
Inoltre, in ogni bagno dei CAS della Provincia di Lucca e poi anche delle province di Grosseto e Sassari, abbiamo dato disposizione di fornire flaconi di sapone liquido con aggiunta di Clorexidina (4 gocce per ml) antisettico-antimicrobico ad ampio spettro di azione.
Naturalmente all'insorgere della febbre, i medici di base, coadiuvati dai nostri operatori, interverranno prontamente segnalando il caso agli ospedali anche attraverso il numero nazionale 1500 per verificare la patologia insorta.
Fino ad oggi, fra i nostri oltre 300 richiedenti asilo distribuiti nelle 3 province interessate, non si è manifestato alcun caso di febbre e men che meno di affezione da coronavirus.

News

AL VIA IL PROGETTO "FORMAZIONE-VOLONTARIATO-INTEGRAZIONE"
              È entrato nella sua fase attuativa il Progetto “FORMAZIONE-VOLONTARIATO-INTEGRAZIONE” approvato secondo il D.D.R,...
CONFERMATA LA CERTIFICAZIONE ISO 9001:2015 ANCHE PER IL 2020
L'Associazione Partecipazione e Sviluppo ha ottenuto la certificazione conforme alla norma ISO 9001:2015 per le seguenti attività: "Accoglienza e gestione dei richiedenti asilo e...
OTTENUTA LA CERTIFICAZIONE ISO 9001 : 2015
L'Associazione Partecipazione e Sviluppo ha ottenuto la certificazione confrome alla norma ISO 9001:2015 per le seguenti attività: "Accoglienza e gestione dei richiedenti asilo e...