PARTECIPAZIONE E SVILUPPO E' LA PRIMA ASSOCIAZIONE AL MONDO A SBARCARE IN ERITREA! ...

... e ad aprire una propria sede decentrata ad Asmara (la capitale dell'Eritrea) stabilendo una stretta collaborazione con il "Club Bologna" che ci ha messo a disposizione l'ufficio insime al sindacato dei lavoratori dell'Eritrea! E' stato un incontro emozionante di cui potete vedere alcune foto.
Il popolo eritreo è un popolo fiero, con una grande dignità, accogliente e disponibile nei nostri confronti.
Siamo andati in Africa per "aiutarli a casa loro" e tentare di ridurre il flusso di coloro che sbarcano in Italia alla ricerca di un benessere e di un lavoro non sempre disponibile stante la nota crisi che continua ad investire tutta l'Europa ma, purtroppo, in particolare, l'Italia. A ciò, come ci ha detto il Ministro delle risorse marine, si aggiunga il fatto che l'emigrazione impoverisce l'Eritrea in quanto i giovani più bravi, volenterosi e ben formati dalla gratuita educazione scolastica, scappano all'estero. 
I motivi non si conoscono... non abbiamo visto né violenza, né pericolo di vita, né armi in mano a civili.... Credo che per conoscere l'Eritrea dovremmo proprio... andare in Eritrea!.... senza fidarsi troppo di giornali, siti e neanche del Ministero degli esteri se sconsiglia di andare in un paese dove non esistono né droga, né violenza, né reati comuni contro il patrimonio.... noi, che ci siamo stati, possiamo affermarlo: le ragazze e le donne con i bambini, girano liberamente per le strade di Asmara a tutte le ore, compresa la notte, senza che nessuno le importuni o, peggio, usi loro violenza. Abbiamo cheisto il perché di questo estremo rispetto per le donne e ci è stato risposto che le donne "... hanno combattuto al pari degli uomini e pagato con molte vite durante la guerra di liberazione e, per questo, avranno per sempre la riconoscenza e la protezione dl popolo eritreo!..." ... alla faccia della parità!.... in Eritrea non conoscono il significato di parole come "femminicidio" e "stupro"..... Prossimamente altre notizie sull'Eritrea... dove siamo stati per dieci giorni (più due di viaggio) e quindi la nostra testimonianza non è basata sui sentito dire ma sull'esperienza diretta di ciò che i nostri occhi hanno visto....




Immagini